I volti della Via Francigena
Un documentario di Fabio Dipinto
Domenica 3 luglio, alle ore 21.00, Salone Alfieri di Portacomaro d’Asti

Si parlerà ancora dell’Anno dei Cammini e del crescente interesse suscitato dalle Vie Francigene.
Per l’occasione sarà proiettato, in via eccezionale, il documentario “I volti della Via Francigena” già presentato, in anteprima, al recente Festival Cineambiente di Torino, lo scorso giugno e che sarà proiettato nelle sale il prossimo autunno.

Si tratta di un progetto cinematografico indipendente, realizzato dal giovane Fabio Dipinto, classe 1989. L’autore, camminando lungo la Via Francigena italiana per sei settimane, dal Colle del Gran San Bernardo a Roma, ha filmato le realtà incontrate giorno dopo giorno. Ciò che è emerso è un documentario che racconta i luoghi, ma soprattutto le persone che con il cammino hanno stretto un legame viscerale: pellegrini, ospitalieri, traghettatori, volontari, storici e religiosi, persone che vivono la Via quotidianamente e che compiono immensi sforzi per renderla sicura e mantenerla accessibile. Ospite della serata il giovane regista.